visitare_l'_antico_mycaene_da_aigialeia
escursione_di_un_giorno_a_micene_da_egialia
visita_mycaene_in_un_tour_di_un_giorno_da_aigialeia
la_famosa_porta_del_leone_a_micene
il lato posteriore dei leoni porta miceneo
rovine_dal_palazzo_miceneo
entrance_of_the_tomp_of_agamemnon_in_mycaene
visitare_la_tomba_di_Agamennone_a_Micene
visitando_l'antica_città_di_micene
paesaggi_circostanti_di_micene
previous arrow
previous arrow
next arrow
next arrow
Slider

Micene

Antica Micene (o anche Myka / Mykines), una piacevole giornata dal Harmony Hotel Apartments

Una delle principali città in Grecia nel pre-periodo classico.
La città si trovava nella pianura di Argo, sulla strada tra il sud del Peloponneso e l’istmo di Corinto, l’istmo che collega la penisola con Atene e la Grecia settentrionale è solo circa 150 km distante da Longos.
Micene è stata al centro della grande civiltà ellenica preistorica ed è conosciuta come la capitale di Atreo e Agamennone. Omero chiamava Micene “la cittá ricca di oro e finemente costruita”.
Il ciclopico con la Porta del Leone è il rilievo più antico monumentale.
Qui si trova la tomba di un cerchio, che è stato scavato da H. Schliemann.
Schliemann scoprì lì anche tombe piene d’oro, argento, avorio e così via.
Una visita dell’antica Micene vale la pena in ogni caso perche oltre alla la tomba del famoso Tholos Agamennone e anche il tesoro di Atreo ci sono alcuni degli importanti reperti dell’antica Micene.
I tesori di micenea sono esposti nel Museo Archeologico Nazionale di Atene.